Microsoft presenta i nuovi Windows Phone 7

Nelle intenzioni di Steve Ballmer, CEO di Microsoft, i nuovi smartphone dotati di Windows Mobile 7 saranno in grado di regalare “un’esperienza diversa ai clienti”, per rendere “più veloci le operazioni quotidiane, facendo di più in meno passi”. 
Dopo rumors, anteprime e prototipi presentati nei mesi scorsi, finalmente il nuovo Windows Phone 7 è pronto ad affrontare la difficile impresa di contendere a Apple, Google e Blackberry il primato nel mondo dei cellulari evoluti.

A prima vista, l’interfaccia del nuovo sistema operativo, supportata da hardware decisamente potente, appare molto reattiva e piuttosto diversa rispetto a quella dei suoi avversari, caratterizzata da 6 sezioni principali (contatti, foto, giochi, musica+video, Office e Marketplace), che consentono di aggregare le informazioni e gli aggiornamenti web più rilevanti per ciascun contenuto.
Il software presente sui nuovi terminali sarà molto completo: saranno presenti la suite Office, Xbox LIVE, Zune per la parte multimediale, oltre a Windows Live e Bing.
L’Application Store è già disponibile e offre diverse applicazioni, tra cui quelle di Twitter, Netflix, Repubblica e Corriere della Sera.
Le applicazioni a pagamento possono essere acquistate tramite carta di credito.
Microsoft ha realizzato un sito interamente dedicato al nuovo sistema operativo mobile, raggiungibile all’indirizzo: http://www.microsoft.com/windowsphone/it-it/default.aspx.
Qui è possibile conoscere in dettaglio tutte le caratteristiche di Windows Mobile 7 e dei cellulari dotati nuovo sistema operativo.
Il primo smartphone dotato di Windows Mobile 7 disponibile in Italia sarà l’LG Optimus 7, a partire dal 21 ottobre, nei negozi Vodafone.

Il nuovo Windows Mobile 7 sarà in grado di scalfire lo strapotere di iOS e Android?
Chiudi il menu