Pselion

web design, passione e professionalità

logo di Pselion Web Agency

PaintShop Pro X9: nuova versione del software di Fotoritocco

Screenshot di Corel Paintshop X9PaintShop Pro è un software di fotoritocco nato all’inizio degli anni ’90.
Questo significa che è solo un paio di anni più giovane rispetto al re dei software di grafica, Adobe Photoshop.

I due prodotti sono simili, in quanto offrono una vasta gamma di strumenti in grado di soddisfare le esigenze di designer e artisti digitali.

PaintShop Pro compete con il suo rivale sul piano del prezzo, piuttosto che sulle funzioni: offre un sottoinsieme di quello che si può ottenere con Photoshop, ma per molto meno.

Gli strumenti sono suddivisi in tre aree: Gestione, Modifica e Regolazione.

La prima è fondamentalmente un servizio di catalogazione, che consente di reperire le proprie immagini ed aprirle in una delle altre due aree disponibili.
Funziona decisamente meglio di Bridge, la controparte Adobe, grazie alla sua semplicità e immediatezza.

Screenshot di Corel Paintshop X9L’area di modifica è la parte di PaintShop Pro in cui risultano più evidenti le somiglianze con Photoshop,
Troviamo le classiche tavolozze degli strumenti e i pannelli.
C’è uno strumento pennello di base e un aerografo, ma la parte più interessante per gli artisti è la selezione di pennelli “naturali”, quali oli, acquerelli e pastelli.
È possibile personalizzare i pennelli e memorizzare tali personalizzazioni, seppur in maniera meno versatile rispetto a quella offerta da Photoshop.
Vale la pena notare che è possibile importare i pennelli compatibili con Photoshop.

I livelli sono un’altra caratteristica fondamentale per qualsiasi software di grafica che si rispetti.
PaintShop Pro ha un buon sistema di livelli, completo di metodi di fusione per creare facilmente effetti di base.

La terza area di lavoro è quella di regolazione.
E’ espressamente creata per lavorare con le fotografie, ma può risultare utile per gli artisti digitali.
Una volta caricata un’immagine, si possono apportare modifiche, sia attraverso i cursori, sia scegliendo un effetto tra i numerosi disponibili..

Strumenti come questo aiutano a capire la vera essenza di PaintShop Pro, che si propone come ideale “spalla” di Painter, definito da Corel “il più potente software di arte digitale”.

La versione standard di PaintShop Pro X9 è ben realizzata e dotata di tutte le funzioni più importanti per il fotoritocco e la grafica digitale.
Quella denominata Ultimate costa qualcosa in più e comprende funzioni aggiuntive orientate principalmente verso il ritocco fotografo.

PaintShop Pro X9 è disponibile per i sistemi operativi Windows sul sito di Corel: www.paintshoppro.com/it/, dove è possibile anche scaricare una versione di prova del software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *