Inglesismi: amore o odio?

Spesso gli inglesismi (o anglismi) vengono impiegati per puro esibizionismo, non perché realmente necessari a spiegare un concetto. Si tratta di una forma di snobismo? Oppure potrebbe trattarsi di parole che spiegano meglio, rispetto all'italiano, un determinato concetto o azione?

0 Commenti